Performance

27/07/2021 - ore 21.00 - Parco delle Semirurali

SILVIA GRIBAUDI

GRACES

Coreografia: Silvia Gribaudi

 


Graces, ovvero le Grazie, simbolo di classicità e bellezza scolpite da Antonio Canova. Grazie che per la coreografa torinese Silvia Gribaudi sono spunto per parlare con ironia e umorismo di canoni e stereotipi: estetici, di gender, di costruzione di uno spettacolo di danza contemporanea.
Il tema della bellezza è comune denominatore della sua parabola artistica della coreografa sin dagli esordi - stigmatizzata nell’assolo R.OSA presentato a Bolzano Danza nel 2019 - si dispiega in questo spettacolo diventato un cult delle ultime stagioni e vincitore del Premio D&D “miglior produzione italiana 2019”, come indagine antropologica sull’oggi. Se nella classicità la bellezza era armonia delle forme, nella nostra quotidianità dove ritroviamo questa armonia? Con tre Grazie declinate al maschile, Gribaudi smantella il canone della bellezza e alcuni tabù a favore della normalità del corpo così com’è, che si confronta con quello scultoreo forgiato dalla danza.

 

Interpreti: Andrea Rampazzo, Matteo Marchesi, Siro Guglielmi, Silvia Gribaudi

In collaborazione con Stagione Estiva Don Bosco.

FREE ENTRANCE

Condividi:

< Torna Elenco

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per essere sempre aggiornato sul festival

Ticket online

Ticket on line
 
Accetto

INFORMATIVA BREVE.

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di “terze parti”.
E’ possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l’utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa.
Proseguendo la navigazione verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina “gestione dei cookies”.