Dicembre 2019

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Performance

18/07/2019 - ore 22.00 - Museion, Bolzano

LATIFA LAABISSI / PAULINE BOUDRY & RENATE LORENZ

WITCHES GESTURES

Prima assoluta

 

Nuova collaborazione tra Bolzano Danza e Museion per le serate del giovedì del festival (18 e 25 luglio). Il progetto messo in campo quest’anno presenta la coreografa e danzatrice francese Latifa Laâbissi e il duo di artiste visive Renate Lorenz e Pauline Boudry per un evento a Museion che coinvolge la facciata dell’edificio e il passage. In Witches gestures (Gesti di streghe) si compenetrano la performance Ecran Somnambule (2012) di Latifa Laâbissi e Silent (2017) videoinstallazione di Renate Lorenz e Pauline Boudry.

Il pezzo coreografico di Laâbissi ha un’origine storica: estende a 32 minuti il brevissimo film della celebre Hexentanz (Danza della strega, 1927) di Mary Wigman. Qui la coreografa decompone al ralenti, con pazienza, la sovversiva danza di questa figura femminile inquietante, faro della danza espressionista tedesca. Silent, il video, mette ugualmente in evidenza, in modo frontale, una figura ‘ai margini’: la cantante queer Aérea Negrot. Flirtando con il clip musicale, adattando la partitura concettuale di John Cage 4’33 (1952) che impone agli strumentisti di non suonare a dei minutaggi precisi da lui indicati, Lorenz e Boudry usano il silenzio come esperienza violenta. Convinte che “l’essere ridotti al silenzio”, il “non avere voce” sia un potente atto di resistenza performativo. Due opere che parallelamente si appropriano della risonanza degli archetipi, tanto determinanti quanto inafferrabili, per proporne una reincarnazione.

 Il 18 luglio precede la performance il talk con Pauline Boudry. Museion h. 21

 

 

Ecran Somnambule, 2012

Coreografia, concetto, interprete: Latifa Laâbissi

Produzione: Figure Project

Coproduzione: CCN de Franche- Comté (Belfort), la Passerelle- Scène nationale de Saint- Brieuc

 

Silent, 2016

 

Video: Pauline Boudry, Renate Lorenz

Performance: Aérea Boudry

Courtesy of the artist: Ellen De Bruijne Projects & Marcelle Alix, Paris

 

FREE ENTRY

Condividi:

< Torna Elenco

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per essere sempre aggiornato sul festival

Ticket online

Ticket on line
 
Accetto

INFORMATIVA BREVE.

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di “terze parti”.
E’ possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l’utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa.
Proseguendo la navigazione verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina “gestione dei cookies”.