Performance

20/07/2021 - ore 21.00 - Teatro Comunale (Sala Grande)

CCN-BALLET DE LORRAINE

COME OUT

Prima italiana

 Biglietti online →

 

Olivier Dubois torna al Festival con un lavoro potente creato per 23 danzatori del Ballet de Lorraine. Uno spettacolo ‘di lotta’ avvolto nel colore rosa che prende spunto e nome dalla celebre partitura minimalista di Steve Reich Come Out (1964) qui estesa, grazie ad arrangiamenti a cura dello stesso Dubois e del fedele compositore François Caffenne, a 50 minuti. Il risvolto sociale della composizione di Reich scaturita da un collage di registrazioni di voci di ragazzi neri coinvolti in un omicidio ad Harlem rende più che mai attuale questo pezzo, alla luce degli scontri tra comunità afroamericana e polizia negli States. La frase che Reich scorpora dalla registrazione e ripete in diverse modalità “Ho dovuto aprire la ferita e farvi fuoriuscire un po’ di sangue per mostrarlo a loro”, spinge Dubois a “voler vedere questo sangue ribollire come il rosa di un rosso sottocutaneo. Per sperare di vederlo riversarsi come manifestazione di trionfo della vita”. La coreografia infatti non punta ad altro se non a sfidare, sotto forma di resistenza, lo sforzo della vita. Coerente nell’estenuante ripetizione con variazione e accumulo, Come out abbaglia con la sua massa e le sue geometrie, le sue onde e le sue deviazioni.

Coreografia e scenografia: Olivier Dubois
Musica: Steve Reich “Come Out” arrangiamenti di Olivier Dubois e François Caffenne
Danzatori: CCN-Ballet de Lorraine
Luci: Emmanuel Gary
Collaboratore artistico: Cyril Accorsi
Costumi: Olivier Dubois, Martine Augsbourger e l’atelier costumi del CCN – Ballet de Lorraine
Direttore CCN-Ballet de Lorraine: Petter Jacobsson
Durata: 50 minuti
Cast: Esther Bachs Viñuela – Amandine Biancherin – Angela Falk – Inès Hadj-Rabah – Margaux Laurence – Laure Lescoffy - Valérie Ly-Cuong – Emilie Meeus - Elsa Raymond – Céline Schoefs - Jonathan Archambault – Alexis Bourbeau - Charles Dalerci – Flavien Esmieu - Nathan Gracia – Léo Gras - Tristan Ihne - Matéo Lagière – Afonso Massano - Rémi Richaud – Willem-Jan Sas

Con il sostegno di La Francia in Scena e Institut Français.

CATEGORY A 

Condividi:

< Torna Elenco

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per essere sempre aggiornato sul festival

Ticket online

Ticket on line
 
Accetto

INFORMATIVA BREVE.

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di “terze parti”.
E’ possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l’utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa.
Proseguendo la navigazione verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina “gestione dei cookies”.