Dicembre 2017

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Performance

15/07/2014 - ore 21.00 - Teatro Studio

COMPAGNIA ABBONDANZA/BERTONI (I)

→ Biglietti online

Duel

Regia Michele Abbondanza
Ideazione, coreografia Antonella Bertoni, Michele Abbondanza
Sculture Adolf Vallazza
Luci Andrea Gentili Costumi | Kostüme Antonella Bertoni
Interpreti Eleonora Chiocchini, Francesco Pacelli, Marco Pericoli, Michele Abbondanza, Compagnia Abbondanza/Bertoni I B A M B I N I
Produzione Compagnia Abbondanza/Bertoni
Coproduzione Bolzano Danza – Tanz Bozen

 

PRIMA ASSOLUTA

Incontro/Scontro. Dialogo/Ascolto. Soggetto/Oggetto. Le sculture dell’artista ladino Adolf Vallazza, straordinario ‘artigiano’ del legno approdato con successo all’arte contemporanea di cui ricorre nel 2014 il novantesimo compleanno, fanno da scenografia e da partner agli interpreti nel nuovo lavoro della Compagnia Abbondanza/Bertoni. Nato da un incontro personale tra i coreografi e lo scultore, Duel, che Bolzano Danza coproduce, coinvolge tre generazioni di danzatori intorno a quello che Michele Abbondanza chiama “un discorso tra legno e carne, tra ciò che è inerme e ciò che invece è animato“.

Cercando le possibili interazioni contemplative e dinamiche, la coppia di autori residenti in regione, dà forma a un progetto di teatrodanza in cui le sculture – totem da adorare o da abbattere – diventano simbolo di una forza trascendente con cui grandi e piccoli sono costretti a relazionarsi.

www.abbondanzabertoni.it

→ Biglietti online

Condividi:

< Torna Elenco

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per essere sempre aggiornato sul festival

Ticket online

Ticket on line
 
Accetto

INFORMATIVA BREVE.

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di “terze parti”.
E’ possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l’utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa.
Proseguendo la navigazione verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina “gestione dei cookies”.